Gli eBook gratuiti che ho trovato interessanti questa settimana

Se non sai come leggere un eBook senza avere un E-Reader ti consiglio di guardare questo breve video!

Ho preso le tre categorie di Amazon che più seguo ma i generi non hanno una divisione netta.

Titolo: Ligeia
Autore: Edgar Allan Poe
Genere: Fantascienza, Horror e Fantasy
Quarta di Copertina: Un eBook di 257 pagine con la biografia di Edgar Allan Poe, del traduttore Delfino Cinelli, nonché la presentazione di opere del Self-Publish nel campo dell’erotico e del poliziesco.
Ligeia è un racconto horror di Edgar Allan Poe pubblicato per la prima volta il 18 settembre 1838 sull’American Museum Magazine. In seguito, è stato aggiunto alla raccolta Racconti del grottesco e dell’arabesco.
Questa la trama: Un uomo, che ci fa plausibilmente pensare ad una persona avanti con l’età, si perde nel ricordo della donna che ha amato, Ligeia, i suoi tratti fisici misteriosi, la sua straordinaria erudizione, gli occhi grandi come metro del sentimento.
La donna purtroppo si ammala e, al culmine del delirio, muore. Si risposa anni dopo con un’altra donna, Lady Rowena Trevanion, dopo aver vagabondato in giro per l’Europa ed aver acquistato un’antica e isolata abbazia. Si trastullerà poi nell’arredamento della dimora, decorandola riccamente, anche trascinato dalle sue fantasie oppiacee che gli suggeriranno, ad esempio, colori, stile e composizione della stanza da letto, che sarà tappezzata con tanto di arazzi d’oro intessuti di nero, cangianti e fantasmagoricamente sospinti da una perpetua corrente d’aria nella parete, onde accrescere l’iridescenza dei ricami.
Perseguitato dal ricordo di Ligeia, l’uomo si dà sempre più all’uso dell’oppio, detestando cordialmente la nuova consorte che, nel frattempo, si ammala a sua volta.
Forse complice la malattia, la donna ode voci e vede figure simili a spiriti che il marito non è in grado di vedere. In occasione di uno di questi deliri, l’uomo va a prendere un vino medicamentoso consigliato dal medico per curare Lady Rowena, che già non molto tempo prima era caduta preda di una violenta malattia, da cui era faticosamente guarita, e gliene porge un bicchiere.
Nell’atto di allontanarsi dal capezzale di lei, scorge un’ombra evanescente di aspetto angelico sul pavimento, proiettata dall’incensiere che pende dal soffitto.
Subito dopo, mentre la moglie sta portando il vino alle labbra, vede alcune gocce di liquido rosso comparire dal nulla e cadere nel bicchiere. L’uomo, sconvolto, considera quanto visto effetto dell’oppio, o prodotto della fervida immaginazione dovuta all’affaticamento e all’ora tarda.
Lady Rowena peggiora progressivamente fino alla morte. Nel corso della veglia funebre, l’uomo assiste a un evento prodigioso: più volte nel corso della notte, annunciato sempre da un singhiozzo, il cadavere riprende il colorito vivo, accenna movimenti di palpebre e labbra. Poi infine si alza piazzandosi al centro della stanza. Caduto il velo sepolcrale, Lady Rowena assume gradualmente le sembianze di Ligeia.
Link: https://www.amazon.it/Ligeia-Edgar-Allan-Poe-ebook/dp/B00FN6J5AC/ref=zg_bs_1338378031_f_29?_encoding=UTF8&psc=1&refRID=H0MY6Z0DF8K38DCN6HM6

Titolo: Salto Dimensionale
Autore: T.M. Nielsen
Genere: Azione e avventura
Quarta di Copertina: Le dimensioni sono nel caos, la magia è illegale l’acqua un bene prezioso. Kyrin è in fuga dalla legge. E’ stata condannata a morte perché usa la magia e gli Shadowmere cui è sfuggita le danno la caccia, per usarla come arma. Saltare da una dimensione all’altra è l’unica cosa che la tiene in vita.
Sul punto di essere catturata dagli Shadowmere, Kyrin inciampa in una dimensione che non soffre la siccità e che sembra fuori dalla portata dell’ira dei Consorzi. In questa dimensione Kyrin trova gente innocente dei mali dell’universo e inconsapevole dei mondi che la circondano.
Lord Alric governa sul suo regno da quindici anni, sotto la guida del loro dio, Sithias. Prima del suo tempo, le divinità avevano combattuto e avevano sradicato il male da quelle terre. Finché non è arrivata Kyrin, Alric non aveva nemmeno mai pensato che il male potesse essere ancora tra di loro o che l’uso della magia, considerato estinto da tempo, potesse tornare.
Link: https://www.amazon.it/Salto-Dimensionale-T-M-Nielsen-ebook/dp/B007T6XV6S/ref=zg_bs_1338389031_f_55?_encoding=UTF8&psc=1&refRID=N1CYG9RZY0Y7KJS96E0Q

Titolo: La Porta Accanto
Autore: Blake Pierce
Genere: Gialli e Thriller
Quarta di Copertina: Chloe Fine, 27 anni, tirocinante nella Squadra Ricerca Prove dell’FBI, si ritrova costretta ad affrontare il proprio oscuro passato quando la sorella gemella, piena di problemi, ha bisogno del suo aiuto e un cadavere spunta nel suo paesino di provincia.
Chloe ha l’impressione che la sua vita sia finalmente perfetta: si è trasferita in una nuova casa nel suo paese natale insieme al fidanzato, la sua carriera nell’FBI è promettente e all’orizzonte si profila il matrimonio.
Tuttavia, ben presto impara che non tutto è come sembra in quel sobborgo di periferia. Chloe inizia a scorgere l’altra faccia della medaglia: i pettegolezzi, i segreti, le bugie. Oltre a ciò, è anche perseguitata dai suoi demoni personali: la misteriosa morte della madre, quando aveva 10 anni, e l’arresto di suo padre.
Quando spunta un nuovo cadavere, Chloe capisce che il suo passato e quella cittadina potrebbero essere la chiave per la risoluzione di entrambi i delitti.
Link: https://www.amazon.it/Porta-Accanto-Thriller-Psicologico-Fine-Libro-ebook/dp/B07H74CVGV/ref=zg_bs_1338387031_f_4?_encoding=UTF8&psc=1&refRID=W7FKX8Z079NM65KKWC0F

Alcune offerte di Amazon sono a tempo altre invece no. Se ti interessa qualcosa ti suggerisco di non rimandare l’acquisto.

STAY CURIOUS!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...