PRENDE IL VIA “AMAZON BUSINESS PER LE LIBRERIE”

Un nuovo servizio pensato esclusivamente per i rivenditori di libri, il colosso fondato da Jeff Bezos fa un ulteriore passo nella filiera del libro e comincia a occuparsi di distribuzione.

Da anni si parla di Amazon come il principale responsabile delle difficoltà che vivono oggi le librerie fisiche. La piattaforma e-commerce iniziò il suo business proprio con la vendita online di libri prima di aprirsi a tutto il resto. Da qualche mese ha deciso di lanciare questa nuova iniziativa.

Le librerie che aderiranno a questo servizio potranno usufruire di un catalogo di 800.000 libri – in pronta consegna- che potranno acquistare con sconti fino al 35% e fino al 12% sui testi scolastici. In più potranno avere consegne e resi gratuiti fino a 120 giorni dall’acquisto.

Nei giorni in cui la Commissione Ue aveva aperto un’indagine per verificare se l’utilizzo, da parte di Amazon, dei dati dei dettaglianti indipendenti che vendono i loro prodotti attraverso la piattaforma viola le regole sulla concorrenza, viene introdotto un servizio che sta già facendo discutere gli addetti ai lavori.

STAY CURIOUS!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...