“UNA MORTE PERFETTA” UN NUOVO THRILLER DI ANGELA MARSONS

I morti non parlano… a meno che qualcuno non li stia a sentire.

Il laboratorio di Westerley non è un posto per i deboli di cuore. Si tratta di una struttura che studia i cadaveri in decomposizione. Ma quando la detective Kim Stone e la sua squadra scoprono proprio lì il corpo ancora caldo di una giovane donna, diventa chiaro che un assassino ha trovato il posto perfetto per coprire i suoi delitti. Quanti dei corpi arrivati al laboratorio sono sue vittime? Mentre i sospetti di Kim si fanno inquietanti, una seconda ragazza viene aggredita e rinvenuta in fin di vita con la bocca riempita di terra. Non c’è più alcun dubbio: c’è un serial killer che va fermato il prima possibile, o altre persone saranno uccise. Ma chi sarà la prossima vittima? Appena Tracy Frost, giornalista della zona, scompare improvvisamente, le ricerche si fanno frenetiche. Kim sa bene che la vita della donna è in grave pericolo e intende setacciarne il passato per trovare la chiave che la condurrà all’assassino. Riuscirà a decifrare i segreti di una mente contorta e spietata, pronta a uccidere ancora?

INCIPIT
Old Hill, 1996
Ancora prima di toccarla sapevo che era morta, eppure la toccai.
La pelle era fredda al tatto, mentre seguivo la curva dell’avambraccio con l’indice. Mi soffermai sul neo sotto il gomito: non l’avrei mai più visto ingrandirsi a ogni suo movimento; né l’avrei visto quando lei si avvicinava con le braccia tese verso di me per avvolgermi in un caldo abbraccio.
Le carezzai dolcemente le guance. Nessuna reazione da parte sua. Allora sfregai la pelle con più forza, ma gli occhi rimasero fissi al soffitto.
«Non lasciarmi», mormorai scuotendo la testa, come se rifiutando la realtà potessi trasformarla in una bugia.
Non riuscivo a immaginare la mia vita senza di lei. Per così tanto tempo c’eravamo state solo noi due, e nient’altro.
Per essere sicura, trattenni il fiato e le osservai il petto con attenzione per vedere se si sollevava. Contai fino a ventitré finché non mi esplose il respiro.
Il suo petto non si era mosso, nemmeno una volta.

L’AUTRICE
Angela Marsons ha esordito nel thriller con “Urla nel silenzio”, bestseller internazionale ai primi posti delle classifiche anche in Italia. La serie di libri che vede protagonista la detective Kim Stone prosegue con “Il gioco del male”, “La ragazza scomparsa” e il nuovo romanzo “Una morte perfetta”. Angela vive nella Black Country, in Inghilterra, la stessa regione in cui sono ambientati i suoi thriller. I suoi libri hanno già venduto più di 3 milioni di copie (www.thrillermagazine.it/17457/una-morte-perfetta).

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...