BLOG: FRASE DEL GIORNO

KURT COBAIN

Kurt Donald Cobain nacque al Grays Harbor Hospital della città di Aberdeen (Washington) dal meccanico Donald Leland Cobain e da Wendy Elizabeth Fradenburg, che si alternava tra un impiego da barista e quello di segretaria d’ufficio. Don e Wendy si conobbero a scuola e si sposarono il 31 luglio 1965 a Coeur d’Alene (Idaho) e i suoi avi erano di origine irlandese, inglese, olandese e francese da parte di padre e tedesca, irlandese, scozzese e inglese da parte di madre. Gli avi irlandesi di Cobain erano dei calzolai, il cui cognome in origine era Cobane e che nel 1875 migrarono dal villaggio nord irlandese di Inishatieve nella contea di Tyrone, per stabilirsi dapprima a Cornwall in Canada e poi nello Stato di Washington negli Stati Uniti d’America.

Quando aveva otto anni (ossia nel 1975) Donald e Wendy Cobain divorziarono: fu un evento di grande impatto per il bambino e questo trauma lo avrebbe accompagnato per tutta la vita. Già all’epoca la madre notò un profondo cambiamento nel bambino, che divenne di colpo introverso e infelice, tanto che le mura del bagno di casa sua riportavano i segni del suo disagio: «Odio mia madre, odio mio padre, mio padre odia mia madre, mia madre odia mio padre, è semplice: vogliono che io sia triste». (https://it.wikipedia.org/wiki/Kurt_Cobain)

Acquista il mio romanzo

Un nuovo nemico – Terra 2486 / Andrea Bindella

#ebook #fantasy #thriller #recensione #kindle #amazon #vampiri #libri #romanzo #scrittore #citation #perugia #vienna #unnuovonemico #andreabindella #fantascienza #fiction #spazio #universo #avventura #azione #astronave #alieni #terra2486

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...