BLOG: CASTELLUCCIO DI NORCIA

LA FIORITURA DI CASTELLUCCIO DI NORCIA

I Piani di Castelluccio sono un altopiano carsico-alluvionale dell’Appennino centrale (Appennino Umbro-Marchigiano), situato nel versante umbro dei Monti Sibillini, ai piedi del Monte Vettore (Cima del Redentore). Ricade all’interno del territorio dei comuni di Norcia (PG) (nei pressi della frazione di Castelluccio), Castelsantangelo sul Nera (MC) e del Parco Nazionale dei Monti Sibillini. L’altopiano costituisce il fondo di un antico lago appenninico, ora prosciugatosi e noto per i suoi fenomeni carsici.

Se Castelluccio e la sua piana sono uno spettacolo affascinante in ogni momenti dell’anno, è durante il periodo della fioritura che una visita in questo luogo incontaminato è davvero d’obbligo!

Tra la fine di Maggio ed i primi giorni di Luglio di ogni anno, infatti, la piana cambia volto e si trasforma in un tripudio di sfumature variopinte, grazie a quello spettacolo della natura chiamato “La Fiorita” di Castelluccio di Norcia.

Migliaia di fiori sbocciano e le tre piane esplodono di colori, con tonalità che vanno dal giallo ocra al rosso, dal viola al bianco. Si possono ammirare lenticchie, genzianelle, papaveri, narcisi, violette, asfodeli, viola Eugeniae, trifogli, acetoselle e molte altre ancora.

E se la flora è tanto spettacolare, la fauna non è da meno: mentre passeggiate in questo “mosaico naturale”, chissà che non riusciate ad avvistare qualche gazzella o capriolo.

Nonostante la Festa della Fiorita cada ogni anno nella terza e nell’ultima domenica di Giugno, non c’è un periodo migliore o peggiore per assistere alla fioritura. E neanche un climax. Tutto dipende dall’andamento climatico della stagione, in base al quale sarà possibile trovare più o meno specie, più o meno colori.

Lo sviluppo e l’andamento della fiorita sono affidati a molti fattori: da quanto ha piovuto nei periodi invernale e primaverile; dal periodo di esposizione al sole; dal periodo della semina, soprattutto della lenticchia. Senza dimenticare che ogni specie floreale ha un diverso momento per sbocciare (https://it.wikipedia.org/wiki/Piani_di_Castellucciohttp://www.bellaumbria.net/it/la-fiorita-castelluccio-di-norcia/).

Acquista il mio romanzo

Un nuovo nemico – Terra 2486 / Andrea Bindella

#ebook #fantasy #thriller #recensione #kindle #amazon #vampiri #libri #romanzo #scrittore #citation #perugia #UnNuovoNemico #vienna #fantascienza #scifi #fiction #spazio #universo #avventura #azione #astronave #alieni #terra2486 #andreabindella

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...